info@everydaymethod.it +39 344 2562 418
Every Day Method® | Lo Yoga per la Mente
Lo Yoga per la Mente

Every Day Method®

Che cos’è l’Every Day Method?
Un approccio innovativo e una rispettosa pratica quotidiana di Self-Help che coinvolge tutte le parti del nostro essere e in modo particolare rivolge l’attenzione alla
CONSAPEVOLEZZA LINGUISTICA E DEI PROCESSI MENTALI

Un atteggiamento positivo nei confronti della Vita

L’EDM® in breve

L’Every Day Method (EDM®) è innanzitutto un atteggiamento positivo nei confronti della Vita e un approccio di Self-Help che trae le proprie fondamenta dai concetti base della Fisica Quantistica applicati alla realtà quotidiana, della Programmazione Neuro-Linguistica (NLP), della Neuro-Semantica (NS).

 

Nell’EDM® ritroviamo inoltre gli studi e gli spunti per l’evoluzione e la crescita personale del Dott. Emile Coué, Swami Kriyananda, W.W. Atkinson, Joseph Murphy, James Allen, R.W. Emerson, Paramhansa Yogananda, Fabio Marchesi, Igor Sibaldi, Salvatore Brizzi e di molti altri stimati ricercatori, contemporanei e non, che con le loro opere lo hanno ispirato.

 

“EDM® é una via di crescita personale, di autoconoscenza e di focalizzazione che facilita in modo progressivo e naturale, il raggiungimento di un benessere generalizzato e il conseguimento di ciò che ci sta più a cuore”

– Roberto Casagrande (EDM® Creator)

Yoga per la mente

EVERY DAY METHOD
  • La mente è la fonte di tutti i tuoi guai e di tutta la tua felicità.

    Paramhansa Yogananda
  • Nessun risultato di valore è ottenuto senza una corretta disciplina mentale e un corretto dialogo interiore. Quando la nostra volontà e le credenze che abbiamo su noi stessi, sugli altri, sul mondo si scontrano, non saremo in grado di raggiungere la meta prefissata

    Roberto Casagrande
  • Che cos’è la vita se non ciò che un uomo pensa durante il giorno.

    Ralph Waldo Emerson
  • Tutte le grandi rivoluzioni della vita umana avvengono nel pensiero. Purché si produca un cambiamento nel modo di pensare e l’azione seguirà così immancabilmente la direzione del pensiero, come una barca segue la direzione impressagli dal timoniere.

    Lev Tolstoj
Le componenti consce e inconsce del nostro essere

Trasformare pensieri sabotanti in pensieri potenzianti

È già capitato a tutti noi di voler raggiungere un determinato risultato che sappiamo potrebbe portarci benefici in termini di salute, benessere, crescita personale, professionale, economico o nelle relazioni.

 

Ci rendiamo perfettamente conto cioè della necessità di prendere una decisione, di desiderare un cambiamento ma a volte, c’è qualcosa dentro di noi (un sentire profondo o una vocina ad esempio) che non permette che questo avvenga.

 

Ebbene, il mio lavoro e il supporto dell’EDM® si focalizzano sul fare in modo che i nostri pensieri da sabotanti divengano potenzianti, accogliendo consapevolmente quel potere immenso che è sito dentro ognuno di noi indipendentemente dalla sua età, dalla sua estrazione sociale, dalla sua storia passata.

 

Ci sono infinite ricerche scientifiche, facilmente a portata di mano, che dimostrano come la componente inconscia della nostra mente sia numerose volte più ampia e potente della parte conscia.

 

Gli stessi ricercatori hanno stimato che ogni essere umano elabora quotidianamente almeno 60.000 pensieri, altri dicono molti di più, fino a 350.000 ma concordano sul fatto che il 95% di essi siano sempre gli stessi e cosa ancor più incredibile, che l’80% dei quali rimangano inconsci, inconsapevoli!

 

Questo 80% è composto da un dialogo interiore basato su schemi di pensiero ricorrenti, credenze, etichette (su noi stessi e sugli altri, sul mondo), informazioni erronee acquisite dall’esterno, in famiglia, nella società, dai media ecc.

 

A livello inconscio quindi, i pensieri negativi di bassa qualità non cancellati, rielaborati o integrati ma anzi, ripetuti costantemente, perpetuano la loro azione deleteria sulla nostra vita.

 

Inoltre, l’essere umano, non rendendosi conto della loro influenza tende a credere al caso o alla fortuna, mentre quello che avviene è una semplice e pratica conseguenza di un’errata rappresentazione interiore, sotto forma di pensieri, dialoghi, sensazioni o immagini che vengono proiettati sullo schermo della mente.

Il dott. Emile Coué, pioniere nella sua epoca delle ricerche sugli effetti del subcosciente, affermava infatti che l’immaginazione (cioè il potere del subconscio) è più potente della volontà e ne riporta nei suoi scritti innumerevoli esempi pratici.

 

Riassumendo in modo semplice il suo pensiero possiamo dire che ciò che a livello cosciente sappiamo di desiderare dovrebbe essere per noi semplice e raggiungibile ma, quando l’immaginazione (il subconscio) proietta nella nostra mente una moltitudine di difficoltà o i peggior scenari, allora possiamo star sicuri che quelle immagini avranno la meglio sulla nostra volontà.

 

Perché questo avviene?

Perché il subconscio può essere paragonato a un grande e potente archivio ma è anche un pigro ripetitore di programmi, un credulone che si affida senza giudicare, a tutto quello che ha appreso o che gli viene trasmesso, attuando programmi automatici sulla base di vecchie, ma collaudate, memorie e credenze.

Se da un lato, i suoi automatismi sono fondamentali per la nostra sopravvivenza, non dovendo noi ragionare in modo cosciente per controllare le varie funzioni corporee (respiratoria, cardiaca, ecc.) o per far sì che i nostri organi compiano correttamente le loro complesse attività, dall’altro non possiamo permettere che certe tipologie di pensieri o credenze circolino come cavalli impazziti nella nostra mente, portando scompiglio nel giusto atteggiamento che dovremmo avere nei riguardi della vita e delle nostre vere potenzialità.

 

Lo sforzo di volontà non basta!

Lo abbiamo sperimentato di sicuro quando abbiamo provato a perdere peso, a smettere di fumare, a prenderci del tempo per fare attività fisica, ad alimentarci in un certo modo e molti altri potrebbero essere gli esempi.

 

Ma dove sta l’inghippo?

Eccolo qui! Quando si parla di volontà si abbina infatti, quasi in automatico, il termine sforzo. Ma se c’è “sforzo” allora, per definizione, non ci potrà essere un risultato duraturo. Una volta diminuita l’energia immessa, tutto ritornerà alla situazione precedente, quella che per noi è divenuta nel tempo “naturale” e quindi, senza sforzo. Pertanto non è solo su questo che dobbiamo puntare l’attenzione.

Quindi, cosa accogliere nella mente?

Se l’influenza del nostro pensiero funziona su di noi a nostra insaputa e per questioni non sempre utili o fondamentali, allora perché non rendere la mente un nostro alleato?

Lo dico spesso durante le presentazioni dei miei libri: se avessi creduto a quella vocina interiore e persistente la quale mi ripeteva che non ero assolutamente in grado di scrivere bene o di creare un metodo, beh ecco: ora non sarei qui a condividere con voi tutto questo!

Quindi il pensiero è davvero creatore e va disciplinato grazie all’auto-osservazione, che poi non è altro che il principio fondante di tante tipologie di pratiche e di meditazioni, nonché del vivere nel qui e ora di cui tanto si sente parlare.

Ma da dove cominciare?

Il dott. Emile Coué ci ha fatto un grande regalo che io voglio condividere con voi!

Cominciate a ripetere per 21 volte, mattino e sera, prima di alzarvi e prima di addormentarvi, la seguente frase:

“Io____________ (inserisci nello spazio il tuo nome) ogni giorno, da ogni punto di vita, miglioro”

  1. Ripetetela sussurrando, muovendo lentamente le labbra e con un tono di voce che vi permetta di udire quello che state dicendo.
  2. Fatelo senza sforzo, nel modo più ripetitivo e semplice possibile. E magari inaspettatamente vi accorgerete che comparirà sul vostro viso un sorriso.
  3. Poi prendete nota, possibilmente su un diario (in quanto l’uomo è un essere che tende a dimenticare) dello stato in cui vi trovavate prima di iniziare questa pratica e dei cambiamenti che sicuramente compariranno. Fate questo per 21 giorni.

Cosa fare dopo i 21 giorni?

Rileggete e osservate ciò che è successo. I risultati potranno essere davvero molti! Se volete, potrete continuate a ripetere quella frase, anche per tutta la vita, vi donerà enormi benefici.

Se invece vuoi rendere la tua vita ancora migliore

Scopri la tua EDM Frame personale e accedi a tutte le tecniche del Every Day Method®

 

La frase precedente, come dicevo, sono sicuro ti sarà di enorme aiuto ma, per chi desiderasse migliorare qualche aspetto specifico della propria vita, c’è una possibilità in più!

 

I CONSULTI ON LINE!

Grazie a un CONSULTO ONLINE tramite chiamata o videochiamata sarà possibile individuare quella credenza o pensiero limitante che dà origine a situazioni che non ti permettono di godere a pieno delle tue facoltà o di raggiungere e ottenere ciò che ti sta a cuore.

Come funziona: i 7 passi per un risultato di qualità!

 

  1. Ti aiuterò a formulare in modo preciso l’obiettivo desiderato (a volte, infatti, neppure noi stessi sappiamo esattamente che cosa stiamo cercando…)
  2. Comprenderemo qual è la difficoltà che finora non ti ha permesso di arrivare al risultato (probabilmente scoveremo qualche credenza sedimentata che ne ostacola l’ottenimento)
  3. Individueremo l’EDM Frame cioè la tua frase che veicolerà un nuovo pensiero di qualità favorendo uno stato di piacevole apertura e magari anche un sorriso
  4. Registreremo una EDM Frame di 21 minuti contenente la tua voce (per far sì che l’effetto sia molto più potente e trasformativo) su una piacevole base musicale (è molto semplice: mi occuperò di tutto io!)
  5. Ti invierò la registrazione via WhatsApp! Tu dovrai solamente ascoltarla per 21 giorni (in modo passivo: mentre lavi i piatti, fai una passeggiata, ti riposi, ecc.)
  6. Ripeterai al mattino prima di alzarsi e la sera prima di addormentarsi la tua EDM Frame per 21 volte consecutive (con le modalità che ti ho illustrato poco sopra)
  7. Terrai un diario (un bel diario!) sul quale annotare tutto ciò che emergerà ogni giorno a livello di comprensioni, stati emotivi, intuizioni ecc.

In più riceverai una TECNICA BONUS che scoprirai dal vivo!

 

Grazie all’EVERY DAY METHOD® sarà quindi possibile modificare stati e situazioni personali specifiche individuando e registrando la frase più giusta per te, influenzando in modo positivo il tuo pensiero e di conseguenza la tua vita!

 

Inoltre, instillando un NUOVO PENSIERO DI QUALITÀ tutta un’altra serie di credenze o situazioni che sono venute a crearsi come conseguenza di quella primaria, potranno trovare nuova collocazione. Così facendo, il flusso positivo degli eventi potrà riprendere a fluire.

 

A volte infatti è sufficiente creare una piccola falla nel vecchio sistema per modificare l’intera infrastruttura di dialoghi interiori, di cose che ci ripetiamo e che condizionano la nostra mente!

 

TESTA DA SUBITO L’EFFICACIA DEL EDM® SCARICANDO LA TRACCIA GRATUITA CHE HO PREPARATO PER TE!

 

Iscriviti e riceveri il file direttamente sul tuo PC o Smartphone!

Verso una vita Supercosciente

Con il giusto atteggiamento mentale e l'Every Day Method

Ti stai chiedendo che cos’è la SUPERCOSCIENZA?
Eccoti alcune risposte tratte dal pensiero di grandi ricercatori

  • La Supercoscienza è la condizione nella quale si diviene consapevoli dei propri talenti, dei propri “superpoteri”, e si diviene capaci, finalmente, di esprimerli.

    Fabio Marchesi
  • Scoperta e utilizzata in tutto il mondo da santi e persone di genio, la supercoscienza è la dimensione superiore della nostra coscienza, che ci permette di attingere a risorse e potenzialità illimitate. Energia, successo, chiarezza mentale, intuizione, profonda pace interiore: tutto quello che abbiamo sempre desiderato e sognato diventa facilmente raggiungibile, quando impariamo a vivere in modo supercosciente.

    Swami Kriyananda
  • Vivere nella supercoscienza significa affidare la propria vita al flusso di una saggezza più alta. La supercoscienza predispone le cose in modi che noi non potremmo mai immaginare.

    Swami Kriyananda
Personalizza la tecnica su misura

Desideri passare a un livello successivo scoprendo e ottenendo la tua EDM frame personale?

Fissa un appuntamento per dare inizio al tuo personale
Every Day Method®

 

Va bene Roberto, MA QUANTO COSTA?

 

Sono desideroso di poter far sperimentare l’Every Day Method® a quante più persone possibile, attraverso la seguente offerta.

SE SARAI TRA I PRIMI 50 A CONTATTARMI POTRAI RICEVERE:

 

Un consulto privato direttamente con me
La registrazione della tua edm frame di 21 minuti
Una tecnica supplementare per accelerare i tuoi risultati

 

CON LO SCONTO DEL 50%
quindi a solo € 67,00 (invece di € 135,00!)

 

Ti auguro una meravigliosa Vita

Grazie per aver visitato la pagina ufficiale dell'Every Day Method®

Mi chiamo Roberto Casagrande, ho una laurea in economia ma da più di vent’anni sono un ricercatore nel campo della crescita personale, spirituale e delle potenzialità della mente.

 

Sono l’ideatore dell’Every Day Method –EDM®, Life Coach certificato NLP Master Practitioner & Neuro-Semantics, insegnante di Hatha Yoga e meditazione, fondatore di Zefiro Love Life, scrittore e autore del libro “Un manager, la Scozia e un armadio di camicie bianche” Ed. Il Ciliegio.

 

Credo nella capacità e nella libertà dell’Essere Umano di essere padrone della propria Vita e del proprio destino. Per questo aiuto le persone a comprendere che la qualità dei propri pensieri crea la qualità della propria realtà.”

 

Quello che vogliamo per noi!

La volontà, la nostra parte conscia sa riconoscere, indicare, quello che desideriamo ma è nella mente inconscia e nei suoi automatismi nascosti e boicottanti che dobbiamo intervenire per ottenere dei risultati duraturi e trasformativi.

E proprio questo si prefigge l’Every Day Method®: aiutarci ad accogliere nella mente nuovi pensieri di qualità elevata in modo semplice, veloce e piacevole.

Quanto tempo abbiamo impiegato a imparare una nuova strada?

La prima volta probabilmente eravamo incerti sul percorso da farsi ma poi, ripetizione dopo ripetizione, quella strada è risultata ancor più veloce, comoda e divertente rispetto alla precedente. E così sarà anche per voi grazie al EDM®!

 

Chiodo scaccia chiodo

Questo detto si usava un tempo in amore e forse si usa ancora. Ve lo ricordate?

Beh, sappiate che lo stesso vale anche con i pensieri. Quando, io per primo, ho riconosciuto grazie all’EDM® applicato alla mente conscia, che un certo tipo di atteggiamento mentale “non funzionava bene per me”, non mi permetteva di sentirmi appagato, di raggiungere quello a cui tenevo, mi sono chiesto che senso avesse tenerlo nella mia vita.

Chissà da dove arrivano poi certi pensieri… ma in fondo in fondo, questo non ci importa più di tanto: il fare archeologia nel nostro passato, per i nostri scopi, non serve!

Quello che invece conta di più è chiedersi: come posso sostituire quell’atteggiamento mentale con uno migliore? Più utile per la mia salute, per il mio benessere?

 

Ciò su cui porto l’attenzione cresce!

È possibile quindi scegliere e apprendere a dirigere la nostra osservazione, la nostra attenzione, verso ciò che vogliamo conseguire, sostituendo vecchie programmazioni automatiche mediante l’accoglienza di una nuova “traccia”, un nuovo “file” nella mente che punti in direzione dell’obiettivo desiderato anziché allontanarci da esso.

 

Wow, che sound!

Questa nuova traccia-pensiero di qualità è facilitata dalla Influenza Cosciente su cui si basa l’EDM®

Cosciente in quanto decidiamo consapevolmente qual è la destinazione che vogliamo raggiungere; Influenza poiché questa nuova traccia di pensiero andrà a parlare, in maniera del tutto semplice e più ripetitiva possibile, al nostro subconscio che, come è stato dimostrato, guida le nostre scelte molto tempo prima della parte cosciente.

 

Mente & Corpo

La mente e la realtà fisica sono strettamente collegati, l’abbiamo già visto.

Ad esempio, ogni qualvolta pensiamo alla nostra pizza preferita, ci viene subito l’acquolina in bocca!

Oppure quando con la nostra mente andiamo a quel viaggio che da tanto tempo desideriamo fare e ci sentiamo già lì, su quella spiaggia bianca, con l’acqua cristallina che ci accarezza la pelle e tutt’ attorno solamente il suono delicato di piccole onde che si infrangono…

Ecco! Anche ora, leggendo le poche righe precedenti, stava agendo in noi una suggestione, una semplice influenza che dal piano del pensiero ha saputo modificare le nostre sensazioni fisiche, in pratica: la nostra realtà.

Sappiamo inoltre che, “facendo girare” ripetutamente dentro di noi un certo tipo di informazione, questa guiderà le nostre scelte (vedete un po’ se non si basa sullo stesso principio la pubblicità: ci serve un dentifricio e spesso, senza neppure pensarci, mettiamo nel carrello della spesa quello che abbiamo visto o sentito pubblicizzato di più…)

C’è poco da lamentarsi se lasciamo al subconscio il compito di scegliere e agire senza la nostra attenzione vigile!

 

 

Il Progetto White Birch

Human Outdoor Experience

White Birch nasce dall’esigenza del voler dar risposta a richieste aziendali, ai gruppi privati e alle organizzazioni pubbliche mediante la creazione di percorsi di Team Building trasformativi e innovativi,  aventi origine dall’amore per il vivere esperienze di crescita personale e professionale in outdoor che accomuna Paolo Bressan e Roberto Casagrande, ideatori di questo progetto.

La natura rappresenta per White Birch il supporto ideale, ispirativo, sul quale interagire in modo consapevole e rispettoso con diverse tipologie di proposte, ogni volta “cucite su misura” sulla base delle esigenze e degli obiettivi dei diversi gruppi dove, al rapporto e alla sinergia tra individuo-gruppo-natura, è dedicato il focus di ciascun progetto.

Il nome “White Birch” (betulla bianca) vuole sintetizzare l’approccio che rende differente il nostro modus operandi: vivere il team building e la natura in modo nuovo, autentico.

Se guardiamo un bosco l’albero di betulla infatti, sia d’estate che d’inverno, è facilmente riconoscibile fra le altre tipologie di piante e, proprio prendendo spunto da questa similitudine, abbiamo creato dei percorsi esperienziali di team building che rendono speciale e unica la Vision di questo progetto.

I team aziendali, le associazioni, le classi scolastiche e tutte le altre tipologie di gruppi umani infatti, secondo la nostra concezione, sono organismi vivi composti da tante cellule che possono (e dovrebbero) interagire sempre meglio tra loro, mettendo radici profonde e salde per puntare in alto, verso il cielo e crescere insieme nell’interazione proficua con gli altri organismi correlati.

Il già citato rapporto uomo-natura da sempre rappresenta un binomio indissolubile e, secondo la Mission di White Birch, questo rapporto può essere utilizzato per far emergere le qualità della collaborazione, della cooperazione creativa, della fiducia, del supporto reciproco nel superare ostacoli e conflitti, dell’ affiatamento e della resilienza necessarie al raggiungimento di obiettivi comuni.

Nella nostra visione l’Uomo, come essere cosciente inserito in una Natura che si autoregola, ha la possibilità, e il compito, di indirizzare l’evoluzione delle proprie azioni in modo etico facendo cooperare il profitto e il benessere, per se stesso e per la propria organizzazione, sostenendo inoltre lo sviluppo della salute e la crescita della collettività, il rispetto e il miglioramento dell’ambiente.

L’approccio di White Birch permetterà di far emergere le dinamiche mentali, emotive e strategiche che possono influenzare l’efficacia dell’azione quotidiana del singolo e del gruppo, generando una forza propulsiva, positiva e costruttiva attorno a sé, che ricadrà inevitabilmente sul benessere e sulla qualità dell’operato, sia del singolo che dell’organizzazione.
 

 

White Birch
Piazza Gerolamo Brandolini, 5
31030 – Cison di Valmarino (TV)
+39 344 2562 418

info@whitebirch.it

 

Indoor


Sessioni di Yoga
distensione del corpo e della mente, risveglio e pieno utilizzo della forza vitale

 
Meditazione - Mindfulness
apertura mentale, focus, concentrazione, intuizione

 
Sessioni di respiro
lucidità, pieno accesso alle proprie risorse, anti - stress

 
Cooking team building
aggregazione, collaborazione

 

 

In Bici


Tour con Mountain Bike e E-bike
leadership, cooperazione, esplorazione

 
Ciclismo su strada
sfida ai propri limiti, gregariato, fare squadra

 

 

Acqua e Aria


Torrentismo
autocontrollo, disciplina, azione comune

 
Parapendio
coraggio, affidamento, apertura a  nuovi punti di vista

 
Carton Boat - Navigazione con barche di cartone
creatività, superare le credenze, collaborazione

 
Rafting
affiatamento, coordinazione di gruppo

 
Canoa
accettazione del cambiamento, resilienza e perseveranza

 
Tiro con l’arco
concentrazione, flessibilità

 

 

Terra, A Piedi


Orienteering
cooperazione, problem solving

 
Trekking diurno o notturno
raggiungimento di un obiettivo, resilienza, solidarietà

 
Biodanza in Natura
espansione di coscienza, comunione con gli altri e con la natura

 
Speleologia
superamento delle paure, adattabilità, scoperta di nuove vie

 
Ciaspolate sulla neve
resistenza, condivisione, raggiungimento di un obiettivo

 
Camminata consapevole
presenza, ascolto interiore, interazione consapevole con l’ambiente

 
Rituali di passaggio
superamento delle paure, autoconoscenza, attivazione di nuove risorse

 
Alpinismo
concentrazione, affidamento, aprire nuove vie

 
Partite di Rugby
fare squadra, cooperazione